Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia GestioneCampionati CSIPOINT

SQUADRA DI COMITATO, NUOVI STRUMENTI PER LA NUOVA STAGIONE SPORTIVA


 

Eccoci pronti per una nuova stagione sportiva!  Che arriva dopo un’annata che è stata davvero speciale, che abbiamo “portato a casa tutta intera”, e non era così scontato. Speciale perché la ripartenza sportiva - dentro un allenamento, dentro una partita, dentro i ritmi di un campionato o di un torneo - ha permesso a tanti ragazzi, adolescenti, giovani ed adulti di riprendere amicizie e relazioni importanti, di vivere esperienze significative, di divertirsi “con” gli altri grazie alla propria passione sportiva.

Quanto vissuto ci conforta e ci sprona a raccogliere la prima sfida della nuova stagione, quella della continuità. Per confermare le tante realtà sportive che con grande coraggio sono state protagoniste dei campionati territoriali e per provare a far rientrare in pista quelle realtà che a settembre dello scorso anno avevano preferito non ripartire.

La cura e il potenziamento delle attività sportive che ci stanno a cuore è quindi il primo obiettivo della stagione sportiva 2022-23. 

Alla cura della continuità della nostra proposta sportiva aggiungeremo attenzioni verso le nuove forme di sport che avanzano. Per provare a raggiungere anche quegli adolescenti, quei giovani e quegli adulti che non fanno più sport o che non lo hanno mai fatto. Chiediamoci quali possono essere le “nuove forme sportive”, le discipline o i giochi sportivi che possano intercettare i loro interessi. Anche solo per un breve periodo della nuova stagione. Non dobbiamo aver paura di sperimentare, per loro e con loro, nuove strade e nuovi percorsi. 

Anche la squadra di Comitato sta provando a strutturarsi al meglio per poter cavalcare queste due sfide. Si è preparata riunendosi a più riprese, tra giugno e luglio, con la Presidenza e il Consiglio Territoriale. Un percorso che è stato ratificato dal Consiglio dello scorso 29 luglio, punto di partenza della riorganizzazione secondo nuovi criteri di alcune aree di servizio del Comitato. Vediamone gli aspetti principali.

Il rinnovamento di alcune aree di servizio 

Prende innanzitutto forma la nuova Area Sportiva Giovanile, dedicata alle categorie Under 10-12, che darà un respiro territoriale ai coordinamenti zonali di questa attività. 

A guidare questa nuova area sarà il Consigliere Territoriale Michele Mezzera, che già da alcune stagioni si sta occupando con grande attenzione del coordinamento delle manifestazioni complementari  per queste categorie, la CsiLeccoCup, i Winter Games e gli Spring Games.

È poi al via il settore “Comunicazione e Information Technologies”, che sarà guidato da Stefano Lanfranchi, che ha fatto staffetta con Cletti Galli al coordinamento della CT Pallavolo. 

Anche il calcio Open a 7 si avvia verso un più fattivo coordinamento territoriale. Un percorso che sarà curato con grande attenzione dal Direttore Area Sportiva, Marco Monti coadiuvato dai dirigenti di Comitato che già nei Centri Zona curavano questo campionato. 

 

Un nuovo VicePresidente Vicario

Devo per primo e dobbiamo come squadra di Comitato  un ringraziamento davvero tutto particolare a Marco Monti, per la vicinanza, la grandiosa disponibilità associativa e le notevoli competenze tecnico-organizzative con le quali in questi 6 anni è stato al mio fianco anche come VicePresidente. 

Ora Marco ha passato a Stefano Lanfranchi il testimone per l’incarico di VicePresidente e potrà dedicarsi in modo ancora più importante al servizio di Direttore Sportivo. Un grazie grande ed un grosso in bocca al lupo a lui, al nuovo Vice Stefano Lanfranchi, a Michele, a Cletti ed a tutta la rinnovata squadra di Comitato! 

 

La rimodulazione delle segreterie

Sempre nell’ottica del coordinamento territoriale trova collocazione la rimodulazione degli uffici di segreteria presenti sul territorio. Da quando siamo operativi in città con la nuova sede territoriale di via Grassi la segreteria della Zona Lecco è “migrata” presso la sede centrale, mantenendo le aperture del lunedì e del venerdì sera. 

Con il mese di giugno ha concluso la sua funzione logistica la segreteria della Zona Laghi. Grazie di cuore al coordinatore GianAntonio Galli ed a tutte/i i suoi collaboratori per il preziosissimo servizio associativo prestato per tanti e tanti anni in Centro Zona. La vita associativa del Comitato non si priverà della bella disponibilità dell’oratorio di Sirone, che ci ospiterà ancora, in modo occasionale, per riunioni organizzative e formative.

Rimarrà invece pienamente operativa la segreteria della Zona Brianza, all’oratorio di Pagnano. 

 

Il Piano generale per gli sport di squadra e l’attività giovanile

Per la stagione sportiva 2022-23 cambiano le modalità con le quali verrà pubblicato il consueto Piano Attività. Il vademecum organizzativo-regolamentare della proposta sportiva Csi Lecco, nella sua versione stampata infatti "raddoppia", suddividendosi in due edizioni.

La prima edizione, in fase di preparazione e di stampa in questo periodo agostano, è il Piano Generale degli sport di squadra e dell'attività giovanile. Calcio, pallavolo, basket e Football Americano le discipline interessate, per le quali ci sono le informazioni organizzative delle rispettive fasi territoriali dei Campionati Nazionali 2022-23. Ci sono poi tutti gli aspetti più importanti della stagione multisportiva giovanile Under 8, Under 10 e Under 12.

Ne trovate qui l'indice con le pagine che costituiranno questo primo volumetto.

In autunno uscirà il Piano Generale degli sport individuali e delle discipline che hanno annualità solare. Troveranno spazio gli aspetti organizzativi della stagione 2023 dell'atletica leggera, della ginnastica artistica e ritmica, delle arti marziali ed anche del tennistavolo. Quest'ultima non è una disciplina con annualità solare ma il suo calendario sportivo stagionale inizia di fatto con l'anno nuovo.

Per entrambi i Piani, quella che verrà stampata è una versione "leggera", priva degli aspetti tecnico-regolamentari della varie discipline, che saranno pubblicati sui due siti internet del Comitato che saranno attivi in questi mesi.

 

Verso il nuovo sito Internet di Comitato

Perchè 2 siti internet? A fianco del sito attuale e che ancora per un pò sarà on-line per i contenuti delle passate stagioni, sta infatti nascendo il nuovo sito del Comitato Csi Lecco. Il nostro sito attuale, apprezzato per la sua semplicità, è infatti impostato con tecnologie ormai obsolete, impegnative dal punto di vista gestionale. E non ha la scalabilità necessaria per poterlo correttamente visualizzare sui cellulari e sui tablet.

Di qui la decisione, ratificata dal Consiglio Territoriale dello scorso 29 luglio, di procedere alla creazione di un sito internet più moderno, dotato di strumenti informatici al passo con le esigenze attuali della comunicazione digitale. Di questa nuova sfida se ne occuperà la sezione Comunicazione e Information Technology del nostro Comitato, ora coordinata dal VicePresidente Vicario Stefano Lanfranchi.

 

Il percorso formativo

Sempre nella convocazione dello scorso 29 luglio il Consiglio Territoriale ha condiviso le linee generali delle proposte formative per la nuova stagione. Proposte che verteranno innanzitutto sui corsi di livello base e sugli aggiornamenti delle figure tecniche (allenatori, istruttori sportivi) sia per gli sport di squadra che per le discipline individuali. 

L’impegno formativo per gli allenatori proseguirà anche per il settore Open, per i cui tecnici/dirigenti sarà possibile prendere parte ad una forma abbreviata di percorso formativo, comunque riconosciuto dal portale nazionale Ceaf e quindi abilitante per l’ingresso in campo durante le partite.

Per gli istruttori del settore Under 8 la collaborazione con la SSD Play4Fun proseguirà anche per gli aspetti legati all’aggiornamento formativo.

Particolare attenzione sarà prestata alla campagna promozionale nuovi arbitri, che sarà varata già a settembre con la collaborazione dei vari gruppi arbitri e giudici. 

Un occhio di riguardo infine per i dirigenti dei Consigli Direttivi delle società sportive, per i quali verranno proposte occasioni formative su temi di stretta attualità, come la gestione fiscale delle ASD, le opportunità del terzo settore, le responsabilità civili e penali per coloro che sono alla guida del sodalizio.

Insomma non ci faremo mancare nulla per rendere il nostro servizio verso le società sportive sempre più qualificato e sempre più vicino alle tante esigenze, vecchie e nuove, di uno sport che sta davvero cambiando sotto i nostri occhi. Una buona prosecuzione di estate a tutte/i.

Ennio Airoldi