Regionali Open e Top Junior, 4 podi nel volley e basket

19/06/2019

Un’annata sfortunata per il nostro sport di squadra quella conclusasi lo scorso week-end con le finali regionali Top
Junior e Open. Come per il settore Under 18, è stata la ridente cittadina di Darfo Boario ad ospitare le final-four di calcio,
pallavolo e pallacanestro.

Quattro le società impegnate a rappresentare il nostro comitato, tutte andate a podio: alle lecchesi S.Giorgio Molteno (volley Top Junior) e Pol. Bellano (Volley Open F) si sono aggiunte Ravens Inverigo (Basket,
Open M) e Andalo Valtellino nel Volley Misto, formazioni che hanno giocato nei nostri campionati.

Niente da fare per il calcio, nessuna squadra è andata oltre il secondo turno. Così è stato nel calcio a 7 Top Junior per l’Us
Orobia Robbiate, lo scorso anno terza ai regionali. Eliminato nel calcio a 5 il Gs Rogeno, due anni fa terzo ai nazionali,
sconfitto nel doppio confronto dal Gussago (BS). 

Si conferma tra le migliori il Volley San Giorgio Molteno; lo scorso anno campione regionale Top Junior e quest’anno sul
gradino più basso del podio. Alla sconfitta in semifinale per 3-0 con il S.Bernardo Lodi ha fatto seguito la vittoria con la Pol.
Pezzaze di Brescia. Ci hanno creduto fino all’ultimo le Open della Pol. Bellano, giunte in finale senza perdere nemmeno un set, dopo aver battuto in semifinale per 3-2 le bresciane del Bagolino. In finale troppo forti le campionesse del S.Stefano
Milano.

Sempre nel volley buon terzo posto nel Misto per Andalo Valtellino, battuta in semifinale da Rgp Precotto. Una
sconfitta che non ha scaricato il team sondriese, caparbio nel centrare il terzo posto grazie al 3 a 2 all’Asd Arnaboldi.

Forte la delusione infine per il Ravens Inverigo del basket Open. Il team comasco, seconda forza del nostro campionato
provinciale, stravince quarti e semifinali e si arrende in finale al Real Busto (VA) per soli 5 punti.