Premio Costruiamo il futuro, i sodalizi lecchesi premiati

20/12/2018

Gs S.Maria Hoè, Virtus Bellano, S.Giorgio Volley Molteno, Asd Oratorio Sansone Cisano, Canottieri Pescate e l’Osgb Merate. Queste le realtà dello sport lecchese premiate sabato 15 dicembre all’Auditorium comunale di Merate, in occasione della cerimonia di chiusura dell’edizione 2018 del “Premio Costruiamo il Futuro”.

Anche quest’anno l’iniziativa, promossa dall’omonima Fondazione presieduta dall’on. Maurizio Lupi, ha voluto offrire un piccolo ma significativo contributo economico ai progetti presentati dalle associazioni del settore no-profit espresse dalle Province di Lecco, Monza e Brianza e Bergamo.

A sostenere l’evento una rete di aziende e di enti del territorio, tra le quali il nostro Comitato Csi e quello di Milano. La giornalista Giorgia Rossi ed il musicista Saturnino, del cast di Jovanotti, hanno fatto da testimonial della manifestazione, durante la quale sono stati premiati anche alcuni volontari, punti di riferimento per le rispettive associazioni.

Tra questi Sergio Valsecchi, giovane e dinamico Presidente dell’Asd Sansone Oratorio, sodalizio sportivo affiliato al nostro Comitato che veleggia verso i dieci anni di presenza all’interno della propria comunità oratoriana.

Numerose sono state le società sportive lecchesi che hanno presentato la propria candidatura per questa 16esima edizione del Premio. Che per quest’anno ha sorriso ad alcune piccole ma significative realtà sportive. Come il Gs S. Maria Hoè, premiato per la coraggiosa sfida di voler aprire due nuove sezioni sportive, quelle del tennistavolo e del tiro con l’arco. O come la Virtus Oratorio Bellano, sostenuta nei lavori di manutenzione agli spogliatoi. Per finire con il S.Giorgio Volley Molteno, che ha ricevuto un buono fornitura di attrezzature sportive.

Premiata nell’ambito sociale l’Osgb Merate, promotrice di un progetto di inclusione sportiva riservato ai bambini con disabilità intellettiva.