Corsa campestre a Rogeno, quasi 600 i partecipanti

21/12/2017

Seconda giornata del trofeo Meridiane di corsa campestre, campionato provinciale Csi Lecco che si disputa su quattro giornate.

A Rogeno domenica scorsa si è disputata la seconda prova del circuito, dopo l'esordio a Calco dello scorso 19 novembre. Sono stati 556 gli atleti classificati con ben 19 società che fanno parte del circuito provinciale e altre 11 che pur portando i loro atleti a gareggiare non entrano in classifica perché provenienti da un altro comitato .

Molto tecnico il percorso con continui cambi di direzione e di pendenza, il terreno che nelle prime gare si presentava compatto, col passare dei concorrenti e con il rialzo della temperatura, si è ammorbidito ma senza presentare particolari difficoltà, molto ben curate le premiazioni finali con coppe o premi in natura in base alle categorie e ricco ristoro al termine delle gare. Cortenova con 966 punti vince la classifica di giornata davanti a Premana che ne totalizza 921, queste due squadre avevano concluso a posizioni invertite la prova di esordio di Calco e ora a metà campionato, guidano appaiate la classifica progressiva. Ottima escalation per il Team pasturo che balza sul gradino più basso del podio con 786 punti e precede la Virtus Calco che ne totalizza 700, completa la top five di giornata l’Us Derviese con 449 punti.

La gara Assoluta femminile con le atlete che andavano dalle Allieve sino alle Veterane, ha visto la vittoria di Alessia Bergamini del Cortenova su Simona Fazzini del Premana mentre al maschile con le categorie che andavano dagli Juniores sino agli Amatori A con 70 partenti ha visto l’assolo di Manuel Molteni del Villaguardia che piega la resistenza di Manuel Tagliaferri del Pagnona.

Ora dopo la pausa per le imminenti festività si riprenderà con la terza giornata in programma a Bevera al 28 gennaio che precede di una sola settimana la prova conclusiva di Pasturo in programma al 4 febbraio.

Le immagini e il filmato della gara

I risultati della seconda prova