Coppa Primavera, successi per Orobia Robbiate e Pol. Rovinata

14/06/2019

Lo scorso weekend ha decretato le prime campionesse delle Coppa Primavera targata 2019, tutte per le categorie giovanili.

Nella palestra dell’oratorio di Robbiate, dove hanno giocato le Allieve, sabato in semifinale il Casatesport suda su ogni punto contro le ragazze delle Volley Calolzio, che tuttavia alla fine cedono comunque per 0-3. Domenica le robbiatesi di Galbusera, col vantaggio della vittoria a tavolino in semifinale per il ritiro del Cortenova blu, impongono a loro volta un secco 3-0 alle ragazze di Gerosa, che tuttavia non regalano nulla alle avversarie.

Luci ed ombre nella prima semifinale della categoria Ragazze a Sirone: dopo un primo set piuttosto scialbo, la Pol. Rovinata strappa a fatica un secondo e terzo set alle casatesi di Sironi, riuscendo a prevalere solo dopo un tie-break abbastanza equilibrato. Nella seconda semifinale invece si nota una continua crescita delle padrone di casa del Gso Sirone, che tuttavia non basta a portare a casa la semifinale giocata con l’Abbadia Lariana Arancio. Le ragazze di Albertario resistono poi solo un set domenica contro il Casatesport, che porta a casa il terzo posto con i tre set successivi in netta predominanza. Finisce invece 3-0 la finalissima, dove le rovinatesi di Ratti trovano sempre in ogni set lo sprint finale giusto per battere le abbadiensi di Castagna. Le neo-regine, l’Orobia Robbiate per le Allieve e la Pol. Rovinata per le Ragazze, sono ora in attesa delle prossime incoronate per l’albo d’oro della Coppa Primavera.

Domani e dopodomani infatti si disputano le ultime final four delle “sorelle maggiori”: Juniores a Sirone, Open femminile a Brivio e Open misto a Monticello Brianza. (Stefano Lanfranchi)