Campestre provinciale a Bevera, Cortenova allunga in classifica

29/01/2018

Una giornata contraddistinta dalle numerose gare in concomitanza quella che si è disputata oggi, domenica 28 gennaio, sul collaudato tracciato di Bevera di Sirtori con la Polisportiva Castello Brianza in cabina di regia.

457 gli atleti che hanno partecipato alla terza e penultima giornata del trofeo Meridiane giunto all’8^ edizione e messo in palio dal comitato provinciale Lecchese Csi per la prima società vincitrice del campionato provinciale di corsa campestre. 23 le società presenti. Cortenova con 936 punti spicca il volo e, se dopo due giornate guidava la classifica appaiata a Premana (oggi solo 5^ con 448 punti), adesso i valsassinesi viaggiano a vele spiegate verso la conquista del trofeo. A Bevera Calco fa suo il secondo posto di giornata con 641 punti, tallonata dal Team Pasturo con 624, Bernate quarta con 487.

Ora manca solo l’appuntamento di domenica prossima sui prati di Pasturo col locale Team a fare gli onori di casa e allestire oltre che la 4^ e conclusiva tappa del trofeo Csi anche la seconda giornata del trofeo Lanfritto – Maggioni per la Fidal. Una bella soddisfazione per la società valsassinese da pochi anni nel circuito Csi e alla prima esperienza organizzativa nella Fidal. Sino ad ora gli uomini della società presieduta da Alberto Zaccagni si sono distinti nelle altre manifestazioni organizzate, in special modo nella Zac Up ovvero il seguito del trofeo Scaccabarozzi che ogni anno porta numerosissimi atleti e spettatori sui sentieri della Grigna.

Ottimamente organizzata da Franco Crippa e dal suo staff la gara odierna che, come consuetudine, vede i primi tre atleti di ogni categoria  premiati con coppe, mentre a tutti i partecipanti viene consegnato un ricordo della manifestazione.

Tutti i risultati della giornata di gara

La fotogallery e il filmato