Meeting Polisportivo a Cesenatico, squadre lecchesi grandi protagoniste

10/05/2018

E’ stato un successo di sport e condivisione l’annuale Meeting Polisportivo 2018. Cornice della kermesse, come succede da qualche anno, è stato il mare della Romagna, con il proprio nucleo centrale presso l’Eurocamp di Cesenatico ed i centri sportivi delle località limitrofe.

127 le squadre iscritte, per un totale di 1320 atleti, 323 dirigenti, 641 accompagnatori, 93 arbitri e 18 animatori: cifre alla mano a il Meeting Polisportivo ha registrato la partecipazione complessiva di 2400 persone, tutte protagoniste di una grande tre giorni di sport. Di grande rilievo le presenze del nostro Comitato, sceso in Romagna con ben 31 squadre, espresse da 12 diversi sodalizi sportivi. A guidarle il Centro Sport Abbadia con ben 8 formazioni iscritte ai tornei di categoria. A seguire il Gs Rogeno con 5 squadre, l’Oratorio S. Filippo Neri e S. Agnese, Gso Ballabio, Csc Cortenova, Gs Belledense, Gs S.Fermo Cesana Brianza, Osgb Merate, Pol. Esino Lario, Pol. Futura 96, Pol. Monticellese e Pol. Oratorio Bernate.

Quattro le categorie a cui la manifestazione ha aperto le porte: Under 10, Under 12, Under 14 e Allievi, per ogni sport di squadra. Assolute protagoniste le squadre iscritte ai tornei di calcio a 7, nei quali le società lecchesi hanno dominato in tutte le categorie. Sono state infatti Csi Tirano, società di Sondrio iscritta al nostro campionato provinciale, Cs Abbadia A e Gso Ballabio ad occupare il podio generale Under 10, il Gs Rogeno a vincere la classifica generale Under 12 e la Pol. Monticellese ad occupare il gradino più alto del podio della categoria Under 14. Ottimo infine il terzo posto del Cs Abbadia nella categoria Under 14.

Anche nel volley non sono mancate le soddisfazioni sportive; è stato ancora il Gs Rogeno a piazzare al primo posto la propria squadra Under 10 ed al quinto la under 12; al secondo l’Osgb Merate nella categoria Under 14. Una vagonata di trofei quelli portati in provincia ed un alto livello tecnico ed associativo quello mostrato a Cesenatico dai nostri atleti, veri protagonisti dell’alto valore sportivo del quale da sempre il nostro Comitato si fa promotore. La manifestazione ha dato anche spazio, oltre ai tornei sopra citati, ai tornei di squadra dedicati agli atleti con disabilità, con ben 5 società in gara per oltre 50 atleti in cerca di divertimento, vittorie e condivisione. Perché lo sport è soprattutto questo e il Meeting Polisportivo anche quest’anno ne è la più alta manifestazione.

Luca Presti