Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

UNDER 14, IL GSO SIRONE E' CAMPIONE NEL CALCIO AD 11


E’ il Gruppo Sportivo Oratorio Sirone la formazione campione provinciale 2011-12 del calcio a 11 Under 14. Il verdetto conclusivo di questa lunga e positiva stagione è arrivato domenica scorsa a Cassago, dove nel pomeriggio si è giocata l’attesa finale di questo campionato.

Ad incrociare i tacchetti con i neo campioni sono stati i pari età dell’Us Velate. Sirone e Velate sono state protagoniste di un lungo testa a testa, iniziato ad ottobre con l’avvio della regoular season del riuscito campionato giovanile, che ha visto la
partecipazione di 11 società sportive espresse dai Comitati Csi di Lecco, Como e Milano.

Oltre alla formazione vincitrice, il nostro Comitato è stato rappresentato dalla Pol. Barzanò, Pol. 2001 Maggianico, Asd Oratorio Oggiono, Gso Ballabio, Gso Cassago Brianza e Gscp Missaglia. Monguzzo Calcio ed Us Olympic Lurago le squadre con l’ideale casacca del Csi Como, Velate e Copreno Lentate le formazioni arrivate dal milanese.

Con le 22 giornate in calendario la fase regolare del torneo è proseguita sino allo scorso 28 aprile, consegnando ai quarti di finale le prime 8 formazioni classificate. Dietro a Velate e Sirone, prima e seconda con 51 e 50 punti, hanno tenuto molto bene le distanze Oggiono,  Pol. 2001 Maggianico e Cassago Brianza, distanziate di 5 ed 8 lunghezze dalla vetta. Ballabio, Copreno e Missaglia hanno occupato gli ultimi tre posti utili per la qualificazione alla seconda fase.

Nel testa-coda dei quarti il confronto più equilibrato è stato quello tra Cassago e Maggianico, risolto ai tempi supplementari a favore della formazione che ha ospitato queste finali. Alla quale il Sirone è arrivato con qualche patema d’animo causato dall’Oggiono, che dopo aver perso in casa per 2-1 l’incontro di andata ha reso la vita difficile ai campioni
andando a vincere a Sirone per 1-0. Velate intanto aveva costruito le sue qualificazioni negli incontri casalinghi di ritorno dopo aver pareggiato l’andata in trasferta: 2 a 2 nei quarti con Missaglia (9-1 nel ritorno) e 3 a 3 a Cassago (3-0 il ritorno).

Domenica sia il confronto per il terzo posto che quello per il titolo si sono risolti nei minuti finali. Dapprima Oggiono e Cassago hanno dato vita ad una partita combattuta e ben giocata che si è sbloccata a 2 minuti dalla fine in favore dell’Oggiono grazie ad un ineccepibile calcio di rigore.

Simile il canovaccio della finalissima, iniziata all’insegna del gioco manovrato espresso dal Sirone, che arrivava a due conclusioni pericolose sventate in angolo da due belle parate del portiere avversario. A passare in vantaggio è stato però il Velate grazie ad un ficcante contropiede. Prima della chiusura del tempo da una mischia ecco il pareggio del Sirone. Nel
secondo parziale le due squadre si sono controllate a vicenda sino ad otto minuti dal termine, quando una prepotente azione d'attacco, con due contrasti vinti consecutivamente, portava il Sirone in vantaggio. Il Velate non riusciva più ad impensierire la difesa del Sirone, che si aggiudicava meritatamente l’incontro ed il titolo provinciale. Al Gso Ballabio è infine andata la coppa disciplina.

Vai alla galleria immagini delle finali