Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

REGIONALI OPEN E TOP JUNIOR, GRANDE PARTECIPAZIONE DELLE NOSTRE SOCIETA'


Conclusione a testa alta del cammino nelle finali regionali degli sport di squadra per le dieci formazioni Csi Lecco di calcio, volley, basket Open e Top Junior che tra sabato e domenica scorsa a Darfo Boario Terme hanno tentato la scalata al titolo lombardo 2011-2012 della propria categoria.

Solo nel calcio a 7 e nel calcio a 5 Open il nostro Comitato non ha qualificato una sua rappresentativa nelle semifinali, impresa invece riuscita in tutte le categorie del volley, nel basket Open e nel calcio Open ad 11 e Top Junior a 7.

Ad accarezzare sino in fondo il sogno del titolo regionale è stato il sestetto della Pol. Oratorio Perego, campioni provinciali nel volley Amatoriale Misto. Nella riedizione della finale della scorsa stagione non è cambiato il verdetto conclusivo, con i nostri sconfitti dai milanesi del Precotto, squadra che per la decima volta consecutiva ha conseguito il
titolo sportivo regionale. “L’anno scorso eravamo stati veramente ad un passo dal successo” ci ricorda coach Gianluca Fumagalli, allenatore della formazione lecchese. “Quest’anno abbiamo pagato alcune assenze pesanti, il 3-0 finale ci sta tutto ma la sconfitta non toglie nulla alla bella stagione che abbiamo vissuto”.

Se Perego è stata l’unica squadra di casa nostra ad essere arrivata alla finalissima, per le Top Junior dell’Osgb Merate e le Open del Volley Colico e nel calcio ad 11 per gli Open della Kresta del Gallo c’è stata la soddisfazione della vittoria nella finale giocata per salire sul terzo gradino del podio.

Le bianco-verdi meratesi hanno saputo fare meglio delle campionesse dell’Osgb Vercurago, raggiungendo Darfo Boario grazie ai convincenti successi conseguiti nel doppio turno preliminare e quindi nei quarti. In semifinale è arrivata l’unica sconfitta del cammino, un secco 3 a 0 preso dalle lodigiane del Segi, battute a loro volta per 3 a 2 in finale dalle
cugine della Junior S.Angelo. Bene anche le atlete del Volley Colico, seconde forze provinciali del torneo Open femminile,
uscite vincenti dalla finalina per 3 a 2 sul Csi Carpenedolo.

Nel calcio Open ad 11 giocatori in semifinale sono arrivate tutte e due le nostre rappresentative: i campioni della Kresta del Gallo e la Lezious Team in qualità di vincitrice della classifica fair play. Nulla da fare nelle semifinali, concluse con due
secche sconfitte. Prima la Lezious Team con i bergamaschi del Grandosso, poi la Kresta con i cremonesi dell’Avis S. Bernardino, risultati poi vincitori del quadrangolare. Le due squadre lecchesi si sono confrontate per il terzo posto, conseguito dalla Kresta del Gallo per 3 a 1. Sempre nel calcio, al quarto posto della Lezious Team si aggiungono quelli conseguiti dalla Pol. Oratorio Bernate nei Top Junior a 7 e dall’Atletico Civate nelle Open.

Per Bernate dopo la delusione per il titolo provinciale sfuggito al termine di un campionato dominato c’è stato questo bel percorso nella fase regionale. La sconfitta di misura nella finale per il terzo posto è a testimonianza del grande impegno profuso dagli atleti lecchesi. Così è stato anche per le Open dell’Atletico Civate, arrivate a Darfo grazie alla convincente vittoria nei quarti, 6 a 5 sulla P&D Athletic (Bg).

Nel volley dobbiamo registrare anche il quarto posto della Pol. Barzanò nel
torneo Open maschile, infine nel basket non è riuscita la conferma del titolo regionale al basket Cosio Valtellino, che ha chiuso al quarto posto il proprio quadrangolare.