Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

REGIONALI DI CAMPESTRE, PREMANA SUL SECONDO GRADINO DEL PODIO


Fiato sospeso sino all’ultimo domenica scorsa a Cavriana (Mn) dove si sono disputate le gare valide per la terza giornata del trofeo regionale di corsa campestre.

La casa di Beniamino ha visto il suo parco invaso dagli oltre 800 partecipanti alle 20 gare proposte che partendo dai Cuccioli femminile, hanno avuto i Veterani come ultima categoria in gara. Complessivamente hanno partecipato 41 società ed 11 comitati provinciali.

Dopo la Santa Messa sono proseguite le premiazioni di giornata che non erano state fatte precedentemente durante lo svolgimento delle gare. C’era grande attesa per la classifica generale di società, con tre società che si giocavano la vittoria finale: infatti Premana, Santi Nuova Olonio e Guanzate dopo le prime due gare regionali di Pagnona e Guanzate erano
distanziate l’una dall’altra da soli 2 punti.

Si parte chiamando la decima classificata a ritirare il premio di giornata, si alternano così sul palco l’Us. Derviese, Centro Schuster, Atl. Alto Sebino, Gs. Valgerola, Gs Csi Morbegno, Virtus Calco, Cs. Cortenova…Quindi la resa dei conti con le prime tre finiranno nell’ordine anche nella classifica finale del trofeo. La terza classificata è l’Osg
Guanzate con 677 punti: c’è silenzio in sala, battono forte i cuori degli atleti di Premana e Santi Nuovo Olonio.

La prima ad essere chiamata a ritirare il premio avrà perso il trofeo regionale: così quando lo speaker chiama al secondo posto Premana con 885 punti esplode il tifo dei giallo arancio valtellinesi, mentre un pizzico di sconforto traspare dai volti dei valsassinesi. Però i 1012 punti ottenuti dagli atleti del Gp Santi Nuova Olonio sono tanti e mitigano la delusione.

Ora si resta in attesa di rivincite e ci si da appuntamento ad Abano Terme dove dal 28 al 29 marzo sarà in programma il Gran Premio nazionale di corsa campestre, evento che avrà quali sicure protagoniste tutte le rappresentative lombarde.
Individualmente sono stati 22 i podi per i lecchesi con ben 10 vittorie individuali, la metà esatta delle gare in programma.

Tornano a casa con la vittoria Abenezer Mandelli (Calco) tra i Ragazzi, Laura Pellicoro (Besanese) tra le Cadette, Mustafà Belghiti (Derviese) tra gli Allievi, Luca Lanfranconi (Cortenova) tra gli Juniores, Federica Casati
(Pagnona) tra le Seniores, Giuseppe Molteni (Cortenova) tra i Seniores, Paola Testa (Derviese) nelle Amatori B, Claudio Tagliabue (Derviese) negli Amatori B ed infine Gabriella Maggioni (Cernuschese) nelle Veterane.

Sulla pagina Facebook del Comitato tutte le immagini della gara, gentilmente concesse da Sandro Marongiu.