Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

NUOVA STAGIONE SPORTIVA, UNA CONVENTION DEDICATA ALL'ASCOLTO


La promozione dell’attività polisportiva, le modalità con le quali interessare i giovani alla vita del sodalizio, i percorsi di crescita per allenatori e dirigenti, le non sempre ottimali risorse in materia di impiantistica sportiva.

Sono le “fatiche” che i dirigenti dei gruppi sportivi degli oratori lecchesi lunedì scorso in città hanno condiviso tra loro e con gli esponenti del Consiglio Provinciale Csi Lecco, in occasione della prima Convention di presentazione della stagione sportiva.

Una cinquantina gli operatori sportivi presenti, ospiti dell’Aurora S.Francesco, sodalizio che sta celebrando il 50esimo di fondazione.

“L’offerta che caldeggiamo con grande convinzione è quella polisportiva - ha precisato nel suo intervento Fabrizio Arrigoni, giovane numero uno dell’Aurora – ma non manca la fatica nel veicolare verso questo percorso i giovani ragazzi della nostra comunità”.

Spesso infatti “anche se i figli sono ancora in tenera età le famiglie vorrebbero già fargli praticare una attività sportiva di base” conferma Salvatore Cappello, Presidente del Gso Bulciago, sodalizio che nel Trofeo Polisportivo nel recente passato ha saputo distinguersi anche al livello nazionale.

“Noi ad Oggiono spieghiamo alle famiglie ed ai ragazzi che i momenti polisportivi vanno vissuti al pari delle partite – precisa Umberto Ripamonti dell’Oratorio S.Filippo Neri – se non partecipiamo è come se la perdiamo quella partita, ed alla fine ne risentirà anche la nostra classifica nel Trofeo Polisportivo”.

Prima del dibattito era stato il direttore dell’area sportiva Csi Lecco, prof. Marco Sangalli, a presentare i percorsi polisportivi promossi per le categorie Under 8, Under 10, Under 12 ed Under 14. Itinerari che in funzione dell’età anagrafica si caratterizzano per la gradualità dell’offerta, con una disciplina prevalente (calcio a 7, volley e basket) alternata alle giornate provinciali dedicate ad altre importanti specialità di squadra od individuali.

Momenti che durante la stagione trovano ospitalità negli oratori della Zona pastorale, veicolando diverse centinaia di ragazzi. Sarà il caso di domenica a Belledo, dove sono attese le società Under 10, Under 12 ed Under 14 per la giornata dedicata alla prova di regolarità in montagna, con la quale festeggiare il 45esimo del Gs Belledense.

In materia di impiantistica le esperienze portate dai dirigenti confermano che la scelta operata da diversi oratori del territorio di investire sul rinnovo degli impianti sportivi è vincente e giova al tentativo di intercettare i giovani per avvicinarli allo sport.

Un'altra risorsa che è determinante al fine di affascinare bambini, ragazzi ed adolescenti alla proposta sportiva degli oratori è quella della formazione degli allenatori e dei dirigenti. A questo aspetto ha dedicato il suo appassionato intervento il VicePresidente Regionale Nino Bevacqua, Direttore dell’Area formativa Csi Lecco.

Presentando il piano formativo 2012-13 Bevacqua ha spiegato che “nella ideale campagna acquisti della squadra del Comitato vogliamo allenatori di qualità per l’attacco, a centrocampo arbitri che siano grandi interpreti del proprio servizio associativo ed in difesa dirigenti capaci di innovare”.

La giovane responsabile del nuovo settore della ginnastica artistica e ritmica Arianna Manzoni ha brevemente illustrato gli appuntamenti che attendono durante la stagione i sodalizi del settore. Oltre all'attività agonistica in cantiere ci sono proposte di taglio ricreativo da rivolgere ai sodalizi che hanno un avviamento all'attività sportiva.

Infine il Presidente Provinciale Carlo Isacchi ha illustrato i percorsi in essere per dare vita alla prima Oratorio Cup, la manifestazione che interesserà gli oratori della zona pastorale con una serie di feste dedicate a brevi esperienze sportive per gli adolescenti.