Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

NUOTABILE E BASKET SPECIAL OLYMPICS, GLI SPORT UNIFICATI FESTEGGIANO IL 60ESIMO CSI LECCO


Una due giorni di sport in amicizia, con 250 atleti normodotati e diversamente abili protagonisti. Una significativa testimonianza arrivata da tante realtà dell’associazionismo lombardo, unite dal desiderio di promuovere l’attività motoria e lo sport unificato come opportunità di inclusione sociale.
A metterle in rete sono stati alcuni dei sodalizi che su Lecco e provincia con encomiabile impegno promuovono questa dimensione sportiva: Team Lecco Special Olympics, Oltretutto 97, Tutti Insieme Lecco, Pol. Mandello Arcobaleno e Starlight Valmadrera.
Due le iniziative in cantiere nel fine settimana, allestite in collaborazione con il Csi Lecco in occasione delle celebrazioni del 60esimo di fondazione. Due eventi che hanno dato voce allo sport unificato: sabato al palasport di Malgrate il torneo quadrangolare di basket, domenica al Bione la nona edizione del meeting Nuotabile. Due proposte confezionate in collaborazione con le rispettive amministrazioni comunali, attente e sensibili nei confronti di un messaggio sportivo capace di avvicinare, condividere, emozionare. Due esperienze che sono state possibili solo grazie alla passione ed all’impegno disinteressato di decine e decine di volontari, capaci di regalarsi con smisurata generosità alle ragazze ed ai ragazzi delle loro associazioni.
Pronti a condividere in tutto questa esperienza, entrando insieme in vasca per sperimentare la fatica ma anche la grande gioia per un traguardo raggiunto. Pronti a passare la palla giusta per un canestro che vale più di una vittoria alle olimpiadi. Questi ragazzi sanno darti tutto, con tanto entusiasmo e con una bellissima spontaneità.
Così è stato domenica al Bione, con quasi 200 atlete ed atleti in vasca per le numerose gare di nuoto unificato, in un programma aperto da un’altra piccola-grande sfida vinta: la dimostrazione di “acquathlon”, disciplina che comprende una breve corsa e una gara di nuoto sulla distanza dei 50 metri. Quattro intense ore di nuoto, di vera festa sportiva, di applausi ed incitamenti.
Davvero ricco il parterre di associazioni presenti, arrivate da tutta la Lombardia ed anche dal Canton Ticino. Con le nostre realtà c’erano infatti Shark Team Bellinzona, Asa Varese, Bresciana Non Solo Sport, No Limits Lodi, NoiVoiLoro Erba, Verso Onlus Mantova, Links Erba, Casa dei Ragazzi Olgiate Molgora, Quadrifogli Vigevano. Con gli atleti normodotati della Krono Lario Oggiono a gareggiare insieme ai ragazzi diversamente abili.
Il giorno prima a Malgrate erano state grandi protagoniste del basket unificato quattro team di Special Olympics: Starlight Valmadrera, Links Erba, Pol. Senna e Pol. Sole Lissone. A dirigere gli incontri del riuscito quadrangolare c’erano gli arbitri Csi Lecco Crivelli, Cogliati, Mauri e Rigamonti.

Tutti i risultati di "Nuotabile"

Tutti i risultati del torneo di basket