Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

IL PRESIDENTE ISACCHI: "A TUTTI VOI IL MIO INCORAGGIAMENTO ED IL MIO GRAZIE"


E’ questo il periodo in cui, sia in Comitato che nelle società sportive, si riprende a lavorare in preparazione dei prossimi tornei, campionati, gare. Immagino nelle società il gran da farsi per vedere se ci sono i ragazzi, se si riesce a fare le squadre, in che categoria, a controllare se ci sono le divise, se si trova qualche sponsor per avere quelle nuove.

Immagino i Presidenti, i dirigenti, gli allenatori alle prese con tanti problemi che si ripetono ogni anno e che sembrano ogni anno essere sempre più difficili da risolvere.

Qualcuno partirà con entusiasmo, altri sbuffando perché “i ragazzi non mi seguono”, perché vanno a giocare a 11 da un’altra parte, perché con le palestre ci sono problemi, perché …… Però nessuno o pochissimi vogliono lasciar perdere questo impegno, perché sentono che il loro lavoro gratuito e altruista è un bene che non si può abbandonare.

L’impegno sportivo ed educativo è il distintivo dei nostri dirigenti e delle nostre Società che praticano lo sport di base, quello dei ragazzi, per dare loro una possibilità in più per crescere, non solo come calciatori, pallavoliste, cestisti o altro, ma anche e soprattutto per crescere come bravi ragazzi e giovani. Una volta abbracciata questa passione non la si abbandona più. Perché di vera passione e vero altruismo si tratta, nessuno lo fa per un guadagno
personale, solo una piccola (grande) gratificazione morale se le cose vanno bene.

Impegno educativo sportivo anche per le Società che praticano lo sport degli adulti per dare loro occasioni di sana pratica sportiva, di divertimento, di amicizia, di mettere in pratica quei valori che hanno imparato da ragazzi: educazione, rispetto, amicizia. Bravi quei giovani che oltre a giocare negli open allenano i più piccoli.

A tutti coloro che sono impegnati con le squadre del Csi spero arrivi il mio incoraggiamento e il mio grazie. Tenete impegnati i ragazzi, fate un allenamento in più piuttosto che uno in meno, cercate la collaborazione dei genitori, magari con una riunione in questo periodo precampionato, per sintonizzarvi con loro. Ne guadagneranno i ragazzi e
la società sportiva.
Il mio incoraggiamento e il mio grandissimo grazie anche ai collaboratori del nostro Comitato, che fanno notte per designazioni, risultati, classifiche, comunicati e quant’altro. Un ringraziamento speciale a tutti gli arbitri e giudici che pur con tutte le difficoltà che incontrano, ripartono ogni anno con la stessa passione di sempre.

A tutti dico: guardate certo i risultati del campo, della palestra o della pista, ma considerate anche di aver fatto un buon lavoro gratuito per altri. In bocca al lupo !!!