Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

GRANDI PRESENZE AL GRAN GALA UNDER 14


Mai stata cosi gremita la sala Don Ticozzi a Lecco come venerdì 12 giugno in occasione del Gran Galà di fine stagione per le categorie Under, che ha visto radunarsi tutte le società del circuito provinciale vincitrici dei campionati e delle manifestazioni sportive a cui hanno preso parte durante la stagione sportiva 2014-2015.

Un Ennio Airoldi carico come non mai a fare le veci del presidente Carlo Isacchi, assente a causa di un piccolo intervento. E’ lui a dare voce alla serata, coadiuvato da Marco Sangalli, incaricato a presentare le squadre che via via durante la serata sono state premiate.

Una squadra già forte che non poteva non essere affiancata da due splendide madrine, ovvero l’ex pallavolista, pluricampionessa italiana, Luisella Milani e l’assessore all’istruzione del comune di Lecco, Francesca Bonacina.

Le prime squadre ad aver ricevuto i riconoscimenti sono state le partecipanti al circuito polisportivo, dedicato alle categorie Under 10 e 12, secondo una classifica determinata in base ai punti conquistati nei cinque meeting organizzati durante la stagione, nelle feste dell’accoglienza e nei tornei degli sport di squadra. Quindici le formazioni U10, divise equamente per le tre zone di appartenenza, premiate con un trofeo a seconda della rispettiva posizione di classifica. Burago, Robbiate, Merate e ben due squadre di Olgiate per la zona Brianza; Rogeno, tre squadre di Costamasnaga e Cesana per la zona Laghi mentre per Lecco hanno ritirato i trofei Ballabio, Abbadia, Belledense, Introbiese e Calolziocorte.

La categoria Under 12 ha visto premiate le migliori tre assolute delle gare polisportive maschili e femminili, ossia Ballabio, Monticello e Abbadia per il maschile, mentre nel femminile hanno potuto festeggiare Futura 96, Rogeno e Valgreghentino. A molte di queste il comitato ha voluto consegnare inoltre un piccolo premio in denaro, quale ringraziamento per la presenza ai vari meeting. Le squadre Under 12 hanno ritirato i premi per disciplina,
anche questi distinti per zona di appartenenza. In questo caso, solo le prime classificate dei vari tornei autunnali e primaverili hanno ritirato i premi spettanti, consegnati sempre dalle due madrine dell’occasione.

Infine la categoria Under 14, tra cui Padernese e Valmadrera del volley, vincitrici dei rispettivi campionati e finaliste al campionato regionale di categoria, nel quale ha avuto la meglio Valmadrera, che ha così conquistato il pass per le finali nazionali.

Durante la serata, la Pallavolo Burago ha ottenuto inoltre il “Premio Pizzi”, dedicato allo storico
presidente del comitato lecchese scomparso un anno e mezzo fa, come miglior squadra assoluta del campionato polisportivo Under 10.

Le immagini ed i filmati della serata