Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

GRANDE STAGIONE PER LA BELLA SQUADRA DEL KARATE


Le premiazioni di domenica scorsa, svoltesi presso il palazzetto del Centro giovanile Paolo VI di Barzanò, hanno definitivamente concluso la stagione 2014-2015 delle arti marziali, settore karate.

Oltre 100 gli atleti presenti al raduno, appartenenti alle sette società che nel territorio lecchese promuovono le discipline orientali di difesa: Dojo Yamato Merate, Asd Judo Club Samurai Lecco, Pol. Olginatese, Asd Sankukai Belotti, Gso Sirone,
Aurora Olgiate e Dinamic Karate Lecco, molti dei quali premiati a seguito dei risultati ottenuti durante le tre prove provinciali.

L’occasione, oltre che per l’assegnazione delle medaglie agli atleti, è servita per la consegna degli attestati di istruttore e allenatore ai 18 partecipanti al corso di formazione svoltosi durante l’anno, organizzato in 6 lezioni
domenicali. Oltre al karate è stato conferito anche un titolo di istruttore di Wushu, arte marziale cinese considerata l’antesignano di tutte le arti marziali.

Tre i membri che hanno formato la commissione giudicante, ossia i maestri Fausto Belotti per la Sankukai Belotti, Luciano Gilardi per il Samurai Lecco e Salvatore Caforio per la Dojo Yamato Merate. La grande partecipazione, con atleti di ogni età, ha dimostrato quanto sia ampio il target di apprezzamento della disciplina marziale. Sport questo che, a
discapito della non eccessiva visibilità, mostra un ampia partecipazione ponendosi come disciplina di punta dell’offerta sportiva del comitato.

Il meeting domenicale si è svolto in due fasi, la prima delle quali è consistita in un allenamento di circa un ora in cui gli atleti, organizzati in gruppi per grado, hanno potuto mostrare al pubblico tutto il proprio bagaglio tecnico, oltre che la compostezza, quale caratteristica principe dell’arte marziale. Importanti, in questo particolare sport, disciplina e mente. Ogni praticante deve essere in grado di purificarsi da pensieri malvagi ed egoistici, affinché con mente e
coscienza limpida gli sia possibile comprendere la conoscenza che riceve.

Si è passati poi alla consegna degli attestati ai 18 allievi del corso, 15 dei quali diventati allenatori e tre promossi ad istruttori. Subito dopo, la consegna delle medaglie ai migliori quattro delle molteplici categorie della disciplina. A consegnarle il vicepresidente del comitato Ennio Airoldi, che ha salutato e augurato buona vacanze a tutti, in attesa di una nuova intensa ed entusiasmante stagione.

Vai alla fotogallery ed ai filmati della manifestazione

Tutti i risultati del circuito provinciale