Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

GALA' DELLO SPORT A BARZIO, PREMIATE DIVERSE SOCIETA' DEL COMITATO


Venerdì 17 maggio a Barzio, nel palazzetto comunale si è svolta la quarta edizione del “galà dello sport Valsassinese”. L’evento, organizzato dall’Asc Ballabio 89 col patrocinio del comune di Barzio ha visto sfilare sul palco diversi atleti e società del territorio valsassinese che hanno ritirato il premio in questione. 
Tra i premiati c’erano tre società appartenenti al comitato lecchese del Centro Sportivo Italiano: l’As Premana, il Csc Cortenova e il Gso Ballabio.
 
La prima tra le società ad essere premiata, è stata la rappresentativa dell’As Premana. A ritirare il premio c’era il presidente del sodalizio Maurizio Codega che ha ringraziato gli organizzatori per la manifestazione ma anche il comitato lecchese del Csi per aprire le porte allo sport anche in zone come la Valsassina.
 
Codega ha chiamato all’unità delle società per il bene dei giovani, invitando a unire sforzi per poter offrire sempre più spazio allo sport a tutti i livelli. 

Anche Carlo Isacchi, presidente del comitato lecchese del Centro Sportivo Italiano (che ha premiato il Csc Cortenova) si è congratulato con gli organizzatori e con le società valsassinesi le quali, ha detto Isacchi, “sono sempre attive in tutte le discipline, dal basket al calcio, ma anche nell’atletica, pallavolo e altri sport”.
 
Salito sul palco a ritirare il prestigioso premio anche Riccardo Benedetti, presidente del Csc Cortenova. Benedetti era accompagnato di un folto gruppo di piccoli calciatori e le sue parole sono state dedicata giustamente alle leve di tutti gli sport. “Sono loro il futuro dell’attività sportiva in Valsassina e non solo, grazie al lavoro dei tecnici, allenatori, dirigenti ma anche genitori e autorità locali, lo sport è sempre più vivo in zone come la Valsassina”.
 
Anche i dirigenti del Gso Ballabio (con in testa il presidente Dario Bertaglia)  hanno ringraziato per il premio, impegnandosi a continuare per la strada che da molti anni il sodalizio ballabiese ha intrapreso, quella di far giocare i bambini e ragazzi per divertirsi in un ambiente sano e famigliare.
 
Tra i premiati della serata c’erano anche i giocatori della squadra di basket juniores dell’Unione Basket Valsassina, fiammanti campioni provinciali. Premi anche ad atleti vari appartenenti ad sport invernali come Petra Smaldore, Stefania Valsecchi, Roberta Melesi e le società Sky Tem, Sci Club Primaluna e Sci Club Alta Valsassina. 

Omaggiato con un premio speciale alla carriera il giornalsita Salvatore De Lillo, oltre ai premiati, sul palco sono saliti diversi gruppi di danza e ballo che hanno allietato la serta nell'impianto comunale di Barzio.
 
ALCUNE IMMAGINI DELLA SERATA A BARZIO