Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

FINALI NAZIONALI RAGAZZI, VALMADRERA E PREMANA CHIUDONO IN BELLEZZA


L’importante è partecipare si suol dire, ma nel caso delle Ragazze del volley Valmadrera e i Ragazzi del calcio Premana il partecipare alle finali nazionali si è trasformato in un’esperienza indimenticabile e piena di emozioni.

Cesenatico in questo mese di giugno è diventato la capitale dello sport targato Csi: dopo le finali di Sport&Go e quelle degli sport di squadra Under 18 nell'ultimo fine settimana a rappresentare il nostro Comitato c’erano le giocatrici della Pol. Valmadrera e i calciatori Under 14 dell’As Premana.

I giovani del calcio premanese sono arrivati nelle finali dopo un ripescaggio e hanno onorato i colori societari e quelli del Comitato fino in fondo vincendo la finalina per il settimo porto contro la Sfc Roma per 4 - 3. I nostri avevano concluso al quarto ed ultimo posto il proprio girone di qualificazione, troppo forti le formazioni incontrate nel raggruppamento, dove sono arrivate tre sconfitte, con una sola rete segnata e 15 subite. I progressi si sonon visti già nella semifinale per il 5-8 posto, un match equilibrato, perso di misura per 3 a 2. Per poi sfociare nella bella vittoria conclusiva.

 “Per noi è stata un’avventura stupenda, un momento speciale per la società e per i ragazzi che non dimenticheranno mai questo fine settimana a Cesenatico” ha commentato l’allenatore Roberto Tenderini.

Le ragazze del volley Valmadrera sono arrivate ancora più in alto nella graduatoria nazionale sfiorando la finale dopo la sconfitta in semifinale 2 - 1 contro l’As Corlo e vincendo 2 - 0 la finalina per il terzo posto contro il Mondial Quartirolo Adp. La nostra rappresentativa è arrivata tra le prime quattro formazioni italiane della categoria vincendo a punteggio pieno il proprio girone di qualificazione e superando molto bene anche i quarti di finale. Dove ha incontrato e battuto per 2 a 0 il Volley Salese (Padova), 25-18 e 25 a 21 i due parziali. 2 a 0 come in tutte le altre 3 partite disputate nella prima fase del torneo.

Complessivamente alle finali di Cesenatico sono scesi  in campo 610 atleti (376 settentrionali, 99 del Centro Italia, 86 meridionali e 49 isolani). Da Milano, Roma, Genova e Napoli, le delegazioni più folte. Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Lazio rispettivamente con 108, 85, 70 e 57 atleti, sono state le regioni con più atleti in campo.

All’Eurocamp di Cesenatico ci sono voluti 97 incontri di finale, per gli oltre 600 protagonisti, atleti di entrambi i sessi, per cucire i sette scudetti della categoria Ragazzi sulle maglie del calcio, del basket maschile e della pallavolo di categoria e i nostri ragazzi e le nostre ragazze erano li, protagonisti in campo con le loro giocate ma soprattutto con la loro allegria e la loro voglia di essere protagonisti di un evento indimenticabile.