Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

DON ALESSIO ALBERTINI A SPORTIVAMENTE: "NON LASCIAMO SOLI I NOSTRI RAGAZZI"


Fare squadra per una azione educativa efficace. Questo il filo conduttore dell’intervento sostenuto dal consulente ecclesiastico Csi don Alessio Albertini venerdì scorso in città, in occasione della prima serata del miniciclo formativo promosso dalla Pol. Futura 96 e dalla Pol. Rovinata.

Una proposta che vuole intercettare in modo particolare il mondo degli adulti che attraverso lo sport entrano in relazione con i ragazzi ed i giovani. A rispondere all’appello sono stati prima di tutto i dirigenti e gli allenatori dei due gruppi sportivi,
affiancati anche in questo significativo percorso da alcuni esponenti del Consiglio Provinciale Csi, a partire dal Presidente Carlo Isacchi.

A tutti don Alessio ha raccomandato di “non lasciare mai soli i nostri ragazzi in questo tempo difficile” sottolineando i buoni motivi che sostengono un’azione educativa attraverso lo sport.

Che, se proposto e testimoniato in modo corretto dagli adulti che lo gestiscono, sa regalare ai protagonisti valori importanti, a partire dal rispetto di se stessi, degli altri e delle regole per arrivare alla capacità di fare dei sacrifici.

Il tutto in un ambiente che deve favorire positive esperienze di sport e di vita. Non a caso il Consulente Ecclesiastico Nazionale si è soffermato sui più correnti modelli di società sportiva, mettendone in risalto le diverse peculiarità, positive e negative.

“Imparate a giocare a baseball” è la metafora suggerita da don Alessio alle società sportive degli oratori e non solo. Perché in un contesto come quello odierno, nel quale l’adulto incontra sempre più difficoltà nell’azione educativa, diventa importante assolvere la propria funzione di educatore in una prospettiva di coordinamento che coinvolga
tutti i soggetti impegnati. Proprio come nel baseball, dove ad ogni ruolo tecnico sono assegnati compiti e strategie ben precise, importanti per la buona riuscita delle proprie azioni difensive e di attacco.

Sulle aspettative, le responsabilità ed il ruolo degli adulti delle comunità sportive tornerà venertdì 8 febbraio la dott.sa Lucia Castelli, nota psicopedagogista del settore giovanile dell’Atalanta. L’appuntamento è fissato per le ore 20.30 presso il teatro don Italo Ceriani nel rione di Germanedo.

Scarica le slide dell'intervento di don Alessio