Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

CONSIGLIO NAZIONALE, TRE ANNI PER SVILUPPARE L'ATTIVITA' GIOVANILE


A partire dal 2016 ogni Comitato dovrà obbligatoriamente svolgere attività giovanile.

Questa la storica decisone presa dal Consiglio nazionale Csi nella seduta dello scorso febbraio. Un cammino triennale che già nella stagione che si apre a settembre vedrà i Comitati Csi che hanno poca attività Under 16 a mettersi in gioco per dare vita ad un percorso sportivo continuativo, mentre le realtà territoriali che già la propongono dovranno
lavorare per valorizzarla sempre di più ed aumentarla.

"Il CSI è sempre stato un’associazione a forte vocazione giovanile - spiega il Presidente  Nazionale Massimo Achini - su questo terreno siamo stati per decenni, e vogliamo essere per il presente e per il futuro, leader incontrastati nel mondo dello sport. Per fare questo serviva una decisione forte, coraggiosa, che rimettesse l’attività giovanile al primo posto dei nostri pensieri e del nostro impegno. Una decisione capace di scuotere tutta l’associazione. Una decisione capace di aiutarci a riflettere e ragionare su quanto l’attività giovanile sia indispensabile nella vita di ogni comitato. É esattamente la decisione che il Consiglio nazionale ha avuto il coraggio di prendere".

Ad oggi la delibera del Consiglio nazionale è una delibera di indirizzo. "Avremo tempo per definire nel dettaglio i meccanismi attuativi. Nella sostanza però significa che nel 2016 vogliamo avere sul territorio una situazione in cui tutti i comitati svolgono un'attività giovanile: dobbiamo alzare l’asticella dei nostri ragionamenti. Significa fare il possibile e l’impossibile per far vivere sul territorio l’attività giovanile".

La prima “molla” dovrà scattare subito nella vita dei comitati, chiamati a parlare con forza del rilancio dell’attività giovanile, "se possibile con poche chiacchiere e tanta attività".

Uno stile pienamente fatto suo dal nostro Comitato, in prima linea con le società sportive degli oratori per la promozione dell'attività sportiva giovanile, settore che nella stagione appena conclusa ha visto le belle novità del basket Under 12 e della prima formazione di basket femminile Under 14, oltre che le ottime conferme in tutti gli altri ambiti di attività.

Crescite e conferme che rinforzano il terzo posto del nostro Comitato nella graduatoria generale lombarda dell'attività giovanile Csi.

Csi Lecco ed oratori rinnovano con ancora maggior vigore la loro alleanza in  vista della nella nuova stagione, nella quale saranno confermate e potenziate tutte le forme di attività giovanile proposte, a partire dal Trofeo Polisportivo per le categorie Under 8, Under 10, Under 12 ed Under 14 per arrivare ai tornei provinciali e zonali negli sport portanti del calcio, volley e basket ma anche ai circuiti di atletica, arti marziali, ginnastica e tennistavolo.

Un forte impulso collaborativo arriverà sicuramente dalla nuova Consulta lecchese delle società degli oratori, risorsa che troverà concretezza con il prossimo autunno.