Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

CEI ED ENTI DI PROMOZIONE INSIEME IN CAMPO PER UNO SPORT EDUCATIVO


La Conferenza Episcopale Italiana e gli Enti di Promozione sportiva di ispirazione cristiana in rete per vincere una partita importantissima, quella di educare i giovani alla vita.

Questo il motivo fondante del “Manifesto dello sport Educativo”, carta statutaria di tutti coloro che riconoscono e riconosceranno nell’esperienza sportiva “una grande risorsa educativa a disposizione della persona umana e della collettività”.

Presentato ufficialmente lo scorso 18 giugno presso il salone d’onore del Coni a Roma, il documento è stato al centro del Convegno “L’educazione scende in campo” promosso sabato 2 febbraio a Milano dalla Commissione Diocesana Sport.

A testimoniare “il vissuto” che ha portato alla redazione del documento ed a spiegarne gli obiettivi fondanti è stato Mons. Mario Lusek, direttore dell’Ufficio sport della Cei e cappellano della Nazionale Olimpica Italiana.

Citando a più riprese gli interventi sullo sport pronunciati da Papa Giovanni Paolo II e da Papa Benedetto XVI, Mons. Lusek ha presentato le proposte cardine per favorire una nuova cultura sportiva. Si tratta in sintesi di ritrovare le origini della progettualità sportiva e della sua intenzionalità educativa, investendo nella formazione permanente di
tutti i ruoli educativi: allenatori, animatori, istruttori, dirigenti, arbitri e giudici, operatori sportivi.

Le comunità educanti devono essere protagoniste nel trasformare gli spazi sportivi in luoghi educativi sempre più accoglienti, luoghi simbolici fortemente attrattivi, spazi di inclusione ed integrazione in cui fare esperienze relazionali.
Un concetto ribadito da Mons. Melchor Sanchez de Toca, sottosegretario del Pontificio Consiglio della cultura: “i luoghi sportivi delle nostre Parrocchie siano cortili dei gentili, luoghi della comune ricerca di Dio”.

Per il Presidente Nazionale del Csi Massimo Achini il manifesto è “uno stimolo per azioni di convergenza di tutto lo sport, occasione propizia per stringere alleanze educative”.

I lavori del convegno, moderati dal giornalista sportivo Nando Sanvito, sono stati introdotti da Mons. Pierantonio Tremolada, Presidente della Commissione Diocesana Sport.

A don Alessio Albertini, anima della Cds e Consulente Ecclesiastico Nazionale del Csi è spettato il compito delle conclusioni. Rivolgendosi agli oltre 200 dirigenti sportivi convenuti da ogni angolo della Diocesi don Alessio ha chiesto di “continuare a credere nello sport come strumento educativo e come esperienza di missionarietà”.

Scarica il manifesto dello sport educativo

Scarica il fascicolo del manifesto dello sport educativo