Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

CAMPESTRE NAZIONALE: TRE TITOLI ITALIANI E 5 PODI, PREMANA TRICOLORE NELLE GIOVANILI


Non solo quantità ma anche qualità per i lecchesi che in questo fine settimana hanno partecipato al 18° campionato nazionale di corsa campestre. Tre i titoli italiani conquistati, due secondi posti e tre terzi posti individuali, oltre al titolo italiano nella classifica giovanile, una vittoria, un secondo e un terzo posto nelle staffette conclusive.

A questo campionato hanno partecipato ben 1758 atleti con  12 regioni rappresentate, 33 comitati e 138 società con i lecchesi subito in evidenza. Sabato ben tre titoli individuali regalano gioie ai nostri rappresentanti, curiosità per i due della Amatori B con Paola Testa e Claudio Tagliabue, moglie e marito a vincere entrambe  il titolo con i colori della
Pol. Derviese.

Titolo anche per Abenezer Mandelli tra i Ragazzi per la Virtus Calco che porta così a tre il suo bottino personale, sfiorano la vittoria col 2° posto Francesca Gianola tra le Cadette per Premana con Laura Pellicoro della Besanese al 3° posto e Giuseppe Molteni del Cortenova tra i Seniores, bronzo per Luca Lanfranconi sempre del Cortenova tra gli Juniores
e Massimo Gianola del Premana tra gli Esordienti.

Premana nella classifica giovanile  conferma la vittoria della scorsa edizione con 53 penalità (somma dei punti dei migliori due atleti in almeno tre categorie diverse dagli Esordienti sino ai Cadetti m/f), 8° posto per Calco con 133 punti e 9° per Cortenova con 148. Parziale delusione nella classifica Assoluta (due atleti in almeno sei categorie diverse dagli Allievi sino ai Veterani m/f) Cortenova capace di vincere nella passata edizione si deve accontentare del 4° posto ottenuto con 211 punti nella classifica vinta dal Gp. Santi Nuova Olonio con 130 punti, Calco chiude al 9° posto con 372 punti.

Da rivedere il criterio per l’assegnazione del trofeo ai vincitori della classifica generale (somma dei punti della classifica giovanile e Assoluta) su 138 società presenti solo 10 sono riuscite ad entrare in classifica con i requisiti richiesti,  il Gp. Santi Nuova Olonio si aggiudica il trofeo con 260 punti davanti a Pol. Due Ville (Vi) con 285 e Us. 5 Stelle Seregnano (Tn) con 290, 5° posto per il Cs. Cortenova con 359 punti e 7° per il Gs. Virtus Calco a 505 punti.

Soddisfazioni anche alla domenica mattina  quando si sono disputate le quattro staffette, quelle giovanili maschili e femminili e quelle assolute maschili e femminili, vittoria con ampio margine della Lombardia con Francesca Annoni (Guanzate), Marta Degani (Cortenova), Nicole Acerboni (Bellano), Marte Tenderini (Premana) e Francesca Gianola (Premana).  Podio sfiorato nella giovanile maschile col 4° posto ottenuto da Abenezer Mandelli (Calco), Andrea Tagliaferri (Pagnona), Fabio Caverio (Pagnona), Andrea Gianola (Premana) e Cesare Denti (Derviese).  A podio le Assolute che con Alessia Bergamini (Cortenova), Elena Tagliaferri (Pagnona), Rosangela Melesi (Cortenova), Maria Gianola (Cortenova) e Paola Testa Derviese) col 3° posto, ancora meglio gli Assoluti maschili che con Manuel Spandri (Cortenova), Claudio Tagliabue (Derviese), Luca Lanfranconi (Cortenova), Mustafà Belghiti (Derviese) e Manuel Tagliaferri (Pagnona) cedono la vittoria solo in volata al Friuli A.

La fotogallery relativa ai lecchesi