Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

CALA IL SIPARIO SUI CAMPIONATI DI CALCIO


Con le finali della categoria Open calcio a 7 si è conclusa lo scorso giovedì 1 luglio a Costamasnaga la bella “maratona” dei campionati territoriali di calcio targati Csi Lecco. 

Sono stati due mesi intensi, che hanno complessivamente impegnato quasi 80 squadre dapprima nella fase a gironi brevi e quindi nelle final four dei vari campionati di categoria. Tutto si è svolto regolarmente, senza intoppi e senza problematiche, nel rispetto dei “protocolli” anti-Covid e delle norme appositamente emanate.

L’intenso calendario delle finali si è aperto lo scorso 18 giugno a Rogeno con il calcio a 5 Open, dove l’Asd Energy Saving Futsal ha avuto la meglio per 3 a 1 sulla formazione di casa. Domenica 20 giugno è stata la volta dei Top Junior a 7 giocatori, categoria nella quale ha primeggiato la Pol. Futura 96, “corsara” a Calolziocorte (4-3) sul campo della Virtus in Ludis. Sabato 26 e domenica 27 giugno sono scese in campo tutte le finaliste dei campionati giovanili a 7 giocatori. Nei Ragazzi la Pol. Cg Valmadrera ha battuto sul terreno amico per 7 a 3 il Gs Csi Tirano. Contemporaneamente a Premana negli Allievi altro successo “casalingo” (5-3) ottenuto dall’As Premana sull’Oratorio Oggiono. Proprio ad Oggiono domenica 27 giugno gli Juniores dell'oratorio Oggiono hanno avuto la meglio per 2 a 1 sui pari categoria del Gso Missaglia.

Ultimo a concludersi giovedi 1 luglio è stato il campionato Open di calcio a 7, campionato che ha visto al via 15 squadre della Zona Brianza, 6 della Zona Laghi e 7 della Zona Lecco. 

Dopo la fase zonale, il turno eliminatorio tra le migliori 4 della Zona Brianza e le semifinali, giovedì scorso all’oratorio di Costamasnaga nella partita valevole per il terzo posto la Polisportiva Bellano ha battuto 4 a 2 la Nuova Ronchese “B”. La finalissima è stata vinta dal Gso Lomagna, che ha sconfitto 5 a 4 la Asd Costa Macho, dopo i tempi supplementari, al termine di un incontro intenso, che ha visto l’alternarsi delle reti tra le squadre, senza un netto dominio di una formazione sull’altra.

Al termine delle partite le “mini-premiazioni” nel rispetto dei protocolli, con l’intervento del Vice-presidente Territoriale e Direttore dell’Area Tecnica Marco Monti. Un ringraziamento particolare alla classe arbitrale, che con abnegazione e con passione non ha fatto mancare il proprio prezioso apporto durante queste intense settimane di ripresa sportiva.

Due mesi nei quali la squadra di Comitato e le società sportive hanno saputo fare rete, mettendosi al servizio con fiducia per la ripartenza dell’esperienza sportiva di tanti giovati ed adulti. Grazie anche a questa bella avventura il calcio Csi Lecco può guardare con fondata speranza alla prossima stagione sportiva.