Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

ATLETICA, RISULTATI ECCELLENTI AL MEMORIAL BALATTI


Le scuole superiori lecchesi ed il Comitato Csi Lecco hanno ricordato nel migliore dei modi sabato scorso al Bione il prof. Gianfausto Balatti, punto di riferimento dell’atletica lecchese per tantissimi anni nonché socio fondatore del nostro Comitato.
Con il coordinamento del prof. Marco Sangalli, Direttore dell’area sportiva Csi e grazie alla preziosa disponibilità dei giudici del settore atletica di Csi e Fidal e dei cronometristi della Ficr si è infatti disputata l’ottava edizione del Memorial Gianfausto Balatti, gara di atletica su pista alla quale vengono invitate le rappresentative espresse dagli Istituti scolastici di Lecco e provincia.
“La manifestazione è riuscita molto bene – ci riferisce il prof. Sangalli, grazie anche alle favorevoli condizioni del tempo; tutte le gare sono state ben partecipate ed i risultati in alcuni casi sono stati eccellenti”.
A rispondere positivamente alla sfida sono stati diversi Licei ed Istituti cittadini; presente inoltre l’Istituto V. Bachelet di Oggiono. Studentesse e studenti del Grassi, Parini, Medardo Rosso, Badoni, Fiocchi, Volta ed appunto Bachelet si sono confrontati nelle diverse specialità dell’atletica su pista, concludendo la mattinata sportiva con le staffette riservate alla velocità maschile e femminile, entrambe vinte dai quartetti del Bachelet.
Le migliori prestazioni tecniche le hanno fatte registrare Camilla Borsani (Grassi) negli 80hs con 12 secondi netti e Andrea Aldeghi (Fiocchi) nel salto in lungo con 6 metri e 75, misure che valgono rispettivamente 960 ed 825 punti nelle tabelle Fidal.
Altri ottimi risultati sono arrivati dalle gare di velocità individuale con gli 11 secondi netti ed i 12”80 fatti segnare nei 100 metri piani da Simone Caldirola (Bachelet) ed Elisa Rossi (A.Badoni). Nella corsa ad ostacoli di rilievo anche la prova di Riccardo Frigerio (A. Badoni) con 14”60 nei 100 metri. Oltre i 6 metri nel salto in lungo maschile anche Agliati del Fiocchi con 6.18, vicinissimo a questa soglia anche Luca Brambilla (Grassi), sul terzo gradino del podio con metri 5,94 mentre nella gara femminile Nora Reale (Medardo Rosso) ha saltato 4 metri e 21 centimetri.
Le premiazioni finali hanno interessato i primi 6 classificati di ogni gara e sono state effettuate dal prof. Simone dell’Ufficio Educazione Fisica del Provveditorato.
Scarica i risultati
Vai alla galleria immagini