Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

ASSEMBLEA DEL COMITATO: SPORT, CONFRONTO E CONDIVISIONE


C’è stato tutto in questa serata; lo sport, la condivisione, la sensibilizzazione e il confronto. Un concentrato di momenti che ha dato vita all’annuale assemblea ordinaria del Csi Lecco. Ad ospitarla la parrocchia di Sala di Calolziocorte nella capiente sala polifunzionale. L’appuntamento annuale si è aperto con i saluti e i ringraziamenti del presidente provinciale Ennio Airoldi, coadiuvato dal Vice Presidente vicario Marco Monti, a cui è seguito il significativo intervento del Consulente ecclesiastico Don Andrea Mellera, presenza sempre importante nella vita associativa del nostro comitato. Il palco è stato quindi lasciato all’associazione So.Le.Vol, organizzazione di secondo livello che gestisce il Centro di Servizio per il volontariato della provincia di Lecco e che ha posto all’attenzione dei presenti il problema del gioco d’azzardo, sul quale è in atto la campagna informativa “Non giochiamoci il futuro”. Impressionanti i dati statistici presentati sia per il territorio nazionale che per la nostra provincia. Serata all’insegna della sensibilizzazione anche grazie alla partecipazione del Consorzio Consolida con il progetto “Giovani Sportivi” che, grazie alla sinergia con il Comitato e con le società ha avvicinato una decina di giovani al mondo del “lavoro” nello sport. Due iniziative su cui porre solide basi per un futuro sportivo, ma soprattutto di vita più sana e consapevole. Un futuro che chi vive lo sport ha fatto suo e ne raccoglie i frutti ogni giorno.
L’assemblea è stata l’occasione per dare il giusto merito a chi da anni si spende nello sport prima che per sé, soprattutto per gli altri. L’Us Orobia Robbiate, società che nella stagione in corso ha spento le 43 candeline, è stata premiata con il discobolo al merito dal Vice Presidente Federico Gandolfi per questo grande traguardo associativo e sportivo raggiunto. Discobolo al merito anche per Luigi Sala, dirigente dell’ Uso Airuno, con alle spalle una vita dedicata allo sport ma prima ancora alla società di appartenenza ed alla crescita degli atleti, anno dopo anno dalla fine degli anni 60 ad oggi.
Premiati anche gli atleti del karate, del judo e dell’atletica, oltre alle squadre che nella passata stagione hanno raggiunto importanti risultati a livello regionale e nazionale.
La serata è proseguita con la rendicontazione ed approvazione del bilancio 2016 da parte dei soci (27 società presenti di cui 5 con delega), tutti favorevoli.
In chiusura c’è stato uno sguardo alla parte conclusiva della stagione con la condivisione degli eventi e delle iniziative sportive in calendario da qui a giugno. Con il nostro Comitato che sarà grande protagonista al Meeting Polisportivo di Cesenatico ed ospiterà tra fine maggio ed inizio giugno le finali regionali di Sport&Go e della categoria Ragazzi.