Links utili

Csi Nazionale Csi Lombardia Leccosportweb CSIPOINT

"CSIAMO IO TIFO POSITIVO" PROGETTO IN TOUR TRA I GRUPPI SPORTIVI


 

Primo incontro di presentazione del progetto “Csiamo Io Tifo Positivo” lo scorso 21 giugno in Sala Ticozzi. Questa iniziativa, che promuove buone prassi per la diffusione di una sana cultura sportiva, troverà attuazione nella prossima stagione, coinvolgendo in modo importante le società sportive Csi Lecco.

Il progetto nasce grazie all’accordo tra il nostro Comitato e Comunità Nuova Onlus, associazione no profit che opera nel campo del disagio e nella promozione giovanile, aspetti nei quali lo sport può giocare un ruolo chiave.

A presentare gli elementi cardine del progetto c’erano Giovanni Pasculli e Tony Supino, rispettivamente il responsabile del brand “Io Tifo Positivo” e l’anima della progettualità sportiva promossa da questa Onlus, che al pari del Csi crede nello sport come strumento educativo, aggregativo e di crescita.

"Csiamo Io Tifo Positivo" è un percorso che ciascun gruppo sportivo potrà ideare su misura, sperimentare ed attuare, accompagnati da Comunità Nuova e dal nostro Comitato. Aderirvi significherà infatti dare concretezza e attuazione agli obiettivi sportivo-educativi che ciascuna società sceglierà di approfondire. Questo attraverso buone pratiche da realizzare, rendere visibili e far circolare.

E' una sfida che aspetta la convinta adesione di tante società, per vivere un’esperienza di progettualità sportiva condivisa, dal forte carattere aggregativo. Dopo l’incontro del 21 giugno, Csi Lecco e Comunità Nuova inizieranno già in questo periodo estivo il tour di presentazione del progetto incontrando “a casa loro” le società sportive.

L’idea progettuale di “Ci Siamo Io tifo positivo” è quella di mettere in rete le società sportive della provincia di Lecco interessate e disponibili a lavorare insieme. In particolare si propongono percorsi di confronto su alcuni valori dello sport: il divertimento, l’inclusione, il rispetto per l’avversario, la gestione e il sostegno delle emozioni, la valorizzazione del contesto sportivo, il riconoscimento delle persone che ricoprono incarichi, la cura per le relazioni. Aspetti nei quali promuovere anche le giuste attenzioni verso il mondo genitoriale.

Per organizzare “a casa vostra” un incontro di presentazione del progetto è necessario prendere contatto con il Presidente Provinciale Ennio Airoldi (cell. 393.9705227).

Scarica la brochure del progetto